Guardate dove siamo finiti!

Elva Ramirez ha dedicato un articolo alla nostra città sul sito di Forbes, il più famoso giornale di economia e finanza del mondo. L’articolo mostra vari aspetti della città, forse i meno conosciuti ai non riminesi: la Domus del Chirurgo (l’antica villa romana i cui resti sono stati rinvenuti negli anni’80), Borgo San Giuliano (con i suoi caratteristici murales), il nuovo cinema Fulgor (il cinema dell’infanzia di Fellini, recentemente ristrutturato).

Ma pensiamo che l’articolo abbia tralasciato alcune cose:

le cantinette (l’antico mercato del pesce ora vicino ad una zona ad alta concentrazione di bar), il ponte di Tiberio (il più antico d’Italia), Castel Sismondo con le sue iniziative culturali (prima su tutti la sagra malatestiana, una serie di eventi estivi).
Rimini è una città dalle mille vite: una città di mare, con le sue spiagge e il mare; una città culturale, con le mille iniziative di ogni genere – artistico, culinario, musicale; una città dalla vivace vita notturna, costellata da locali ed eventi eccezionali.

Una città che offre molto a tutti, con la sua cortesia e la sua simpatia proverbiale.
Anime che potete trovare al nostro hotel, accompagnate da un’atmosfera famigliare e accogliente.

Vi aspettiamo a Villa Merope.

Cosa si fa in Romagna, se non mangiare?

Si rinnova per il sesto anno di fila “Al Meni”, la stellata fiera gastronomica fortemente voluta da Massimo Bottura che coinvolge artisti del gusto, designer e artigiani.
L’appuntamento è dal 22 al 23 giugno 2019 al piazzale Fellini (il programma preciso è ancora in fase di costruzione, ma appena sarà disponibile verrà pubblicato sulla nostra pagina!).
Un appuntamento da non perdere per gli appassionati, ma anche per chi desidera vedere qualcosa di particolare: la manifestazione si tiene sotto un gigantesco tendone da circo come nel film 8½, circondato da bancarelle e chioschi, immerso in un’atmosfera festosa e mangereccia, le due parole che meglio descrivono Rimini!

Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: http://www.almeni.it/